Топ-100
  • Teoria degli atti linguistici Teoria degli atti linguistici

    La teoria degli atti linguistici si basa sul presupposto che un enunciato non può solo descrivere il contenuto, per confermare la loro veridicità, ma che la ...

  • Risultato Risultato

    Il risultato o la conclusione logica è la parte finale di un programma di che corrisponde allinformazione lultima e più comprensibile, è dallelaborazione dei...

  • Willard Van Orman Quine Willard Van Orman Quine

    Willard Van Orman Quine è stato un filosofo e logico, negli stati uniti. Quine, è stato il professor Edgar Pierce di filosofia presso lUniversità di Harvard,...

  • Premessa Premessa

    Un preambolo è una dichiarazione preliminare ad unaltra istruzione o discorso che ha lo scopo di introdurre o chiarire un concetto prima del tempo quando si ...

  • Paradosso Paradosso

    Un paradosso, dal greco παρά e δόξα, è, genericamente, la descrizione di un fatto che contraddice nuovo comune o allesperienza quotidiana, riuscendo perciò s...

  • Metafora concettuale Metafora concettuale

    In linguistica cognitiva, la metafora è definito come la comprensione di un dominio concettuale in termini di un altro dominio concettuale, per esempio lespe...

  • Legge di Hofstadter Legge di Hofstadter

    La Legge di Hofstadter, citato nel libro Gödel, Escher, Bach: UnEterna Ghirlanda Luminosa dello stesso autore, è una dichiarazione di natura ricorsiva così e...

  • Disputa sugli universali Disputa sugli universali

    La controversia circa luniversale è il problema principale del pensiero filosofico e teologico della scuola, e si basa sul concetto di universale. La domanda...

  • Filosofia del linguaggio Filosofia del linguaggio

    La filosofia del linguaggio si occupa con il linguaggio umano e dei suoi sistemi di comunicazione. Come lei indaga le relazioni tra linguaggio, pensiero e re...

Filosofia del linguaggio

Filosofia del linguaggio

La filosofia del linguaggio si occupa con il linguaggio umano e dei suoi sistemi di comunicazione. Come lei indaga le relazioni tra linguaggio, pensiero e re...

Asserzione (linguistica)

L affermazione è un atto linguistico che ha il contenuto di un enunciato vero. Già gli stoici distinguere tra il contenuto di pensiero espressa da un enuncia...

Atteggiamenti proposizionali

Nella filosofia di gli atteggiamenti proposizionali espressi da quelli enunciati contenenti verbi epistemici come" credere”," so”, etc. Queste dichiarazioni,...

Atto performativo

L atto performativo, è parte della teoria degli atti linguistici sviluppato da John j. l. Austin. È unasserzione che non descrive un certo stato di cose, non...

Autoriferimento incrociato

Ha un autoriferimento incrocio tra due o più istruzioni che quando uno di loro fa riferimento direttamente o indirettamente a un altro. Qui ci sono due esemp...

Come fare cose con le parole

Come fare cose con le parole, è una raccolta di lezioni tenute da John j. l. Austin presso lUniversità di Harvard nel 1955, la quale, tuttavia, sono stati pu...

Desemantizzazione

La desemantizzazione è un fenomeno linguistico studiato dalla semiotica, per cui un termine perde o si àltera il loro significato originale, o il collegament...

Dilemma corneliano

Un dilemma corneliano è un dilemma in cui qualcuno è costretto a scegliere tra due corsi di azione sono sia inaccettabile, in quanto ognuno di loro avrà un e...

Disputa sugli universali

La controversia circa luniversale è il problema principale del pensiero filosofico e teologico della scuola, e si basa sul concetto di universale. La domanda...

Due parole. Mensile di facile lettura

Due Parole In Più. Mensile di facile lettura, è una rivista di informazione, di facile lettura, pubblicato per la prima volta nellaprile del 1989 da editori ...

Illocuzione

Per illocuzione o di un atto illocutorio si riferisce a un termine tecnico introdotta da John L. Austin, nel corso della sua ricerca su ciò che egli chiama e...

Legge di Hofstadter

La Legge di Hofstadter, citato nel libro Gödel, Escher, Bach: UnEterna Ghirlanda Luminosa dello stesso autore, è una dichiarazione di natura ricorsiva così e...

Lettera di Lord Chandos

La Lettera di Lord Chandos è una lettera immaginaria, scritto da Hugo von Hofmannsthal e pubblicato il 18 ottobre 1902, su Der Tag, inviato da Lord Chandos, ...

Metafora concettuale

In linguistica cognitiva, la metafora è definito come la comprensione di un dominio concettuale in termini di un altro dominio concettuale, per esempio lespe...

Paradosso

Un paradosso, dal greco παρά e δόξα, è, genericamente, la descrizione di un fatto che contraddice nuovo comune o allesperienza quotidiana, riuscendo perciò s...

Paratesto

Le considerazioni che è la raccolta di elementi di testo e grafica di contorno a un testo che servono per presentare nel contesto della sua distribuzione, ri...

Perlocuzione

L atto perlocutorio è il terzo componente del linguaggio nella teoria elaborata da John Austin. Lacto perlocutorio è costituito dalle conseguenze causate dai...

Postulato

Il postulato, dal latino postulatum, è una proposta che, senza essere stato precedentemente dimostrato come vero, è preso come se fosse in ordine per arrivar...

Praenotanda

Praenotanda, è una parola arcaica che ha il significato di premesse generali. Questo termine è ancora usato nei documenti ufficiali della Santa sede e, in pa...

Premessa

Un preambolo è una dichiarazione preliminare ad unaltra istruzione o discorso che ha lo scopo di introdurre o chiarire un concetto prima del tempo quando si ...

Willard Van Orman Quine

Willard Van Orman Quine è stato un filosofo e logico, negli stati uniti. Quine, è stato il professor Edgar Pierce di filosofia presso lUniversità di Harvard,...

Risultato

Il risultato o la conclusione logica è la parte finale di un programma di che corrisponde allinformazione lultima e più comprensibile, è dallelaborazione dei...

Stereotipo (linguistica)

Il concetto di stereotipo è stato introdotto dal filosofo americano Hilary Putnam, con riferimento alla competenza semantica di un altoparlante in relazione ...

Teoria degli atti linguistici

La teoria degli atti linguistici si basa sul presupposto che un enunciato non può solo descrivere il contenuto, per confermare la loro veridicità, ma che la ...

Paolo Virno

Paolo Virno, un filosofo, semiologo, attivista, e accademico italiano, di orientamento marxista operaista, professore di filosofia del linguaggio presso il D...