Топ-100
  • Compassione (filosofia) Compassione (filosofia)

    La compassione è un sentimento a cui un individuo percepisce ed emotivamente sofferenza altrui e di voler alleviare esso. Il concetto di compassione si rifer...

  • Civetta di Minerva Civetta di Minerva

    La civetta di Minerva è il gufo che accompagna, da Omero in poi, le rappresentazioni di glaucopide Atena nei miti dellantica Grecia e di Minerva, nei miti de...

  • Certezza Certezza

    La certezza è stato, di solito leffetto di unevidenza, in cui lindividuo acquisisce la convinzione soggettiva, la convinzione di aver raggiunto la conoscenza...

  • Causa (filosofia) Causa (filosofia)

    Nella storia della filosofia, la scienza e il senso comune, il concetto di causa, insieme con quello derivante di causalità o di relazione causale indica la ...

  • Categoria (filosofia) Categoria (filosofia)

    Le categorie sono: la maturazione di un predicato ad un soggetto. Sono in particolare le classi supremo di ogni predicato è possibile, con la quale essere in...

  • Catarsi Catarsi

    La catarsi è un termine utilizzato per indicare la cerimonia di purificazione che si ritrova nelle diverse concezioni religiose e rituali magici che di solit...

  • Caso (filosofia) Caso (filosofia)

    Se per filosofia si intende quella che distingue O di un evento che si verifica senza una causa definita e identificabile, contraddicendo così ogni teoria de...

  • Azione (filosofia) Azione (filosofia)

    L azione è, da un punto di vista filosofico, lintervento di un corpo su un altro corpo, in modo che si può modificare. Lazione, nel senso comune, tuttavia, s...

  • Autosufficienza Autosufficienza

    Il concetto e la filosofia di autosufficienza si riferisce alla condizione delle persone, le case, le città, i meccanismi, lazienda, sistemi industriali, e n...

  • Autocoscienza Autocoscienza

    L coscienza di sé, che è definibile come lattività riflessiva del pensiero con cui lio diventa cosciente di sé, lattività riflessiva, da dove si può iniziare...

  • Autoconcetto Autoconcetto

    Il termine autoconcetto è utilizzato nella filosofia di Giovanni Gentile che è chiamato attualismo, dal momento che considera la mente come un "atto puro" ch...

  • Autenticità Autenticità

    Il termine diretta, da cui è derivato che lautenticità è "autentico". La parola è composta da autòs se stesso e entòs, allinterno, e quindi nel senso più pro...

  • Attualismo Attualismo

    La teoria dellattualità, o attualismo, è un principio comune a diversi campi considerare reale tutto ciò che esiste attualmente, nel flusso di questo tempo, ...

  • Atarassia Atarassia

    Latarassia è un termine filosofico, già utilizzato da Democrito, ma ha adottato principalmente da scuole post-aristoteliche, stoici, epicurei e scettici per ...

  • Astrazione (filosofia) Astrazione (filosofia)

    Il termine astrazione deriva dal latino abstractio che, a sua volta, riflette quella greca "αφαίρεσις". In senso generico, lastrazione è il processo di pensi...

  • Assurdo Assurdo

    Il termine assurdo, con il significato di "dissonante"), indica tutto ciò che è contrario alla logica, è contraddittorio, o genera un senso del ridicolo.

  • Assoluto Assoluto

    La soluzione hegeliana, tuttavia, adito a molte critiche da parte dei suoi contemporanei: secondo Schelling, per esempio, il pensiero può determinare solo le...

  • Assenso Assenso

    Il concetto di assenso, intesa come partecipazione volontaria della ragione alla realtà rappresentata e percepita, in prima istanza, sensorialmente, risale a...

  • Aseità Aseità

    Il termine aseità in filosofia indica la condizione di un essere che per esistere non ha bisogno di fare riferimento ad altri se non a se stesso perché ha in...

  • Armonia prestabilita Armonia prestabilita

    L armonia prestabilita è un concetto derivato dalla scolastica rivisto dal filosofo tedesco Gottfried Leibniz per spiegare il tipo di relazioni che esistono ...

  • Argomento (filosofia) Argomento (filosofia)

    Il soggetto è il principale oggetto di studio della logica e, in particolare, dalla logica matematica. Un argomento è costituito da un insieme di proposizion...

  • Archè Archè

    L archè, rappresenta, per gli antichi greci la forza primordiale che domina il mondo, da cui tutto proviene e a cui tutto ritorna. Questo è un concetto molto...

  • Appetizione Appetizione

    L di per sé è un termine proprio della dottrina di aristotele indicato con ὂρεξις intesa come desiderio o desiderio. Successivamente, la parola è stata trado...

  • Appercezione Appercezione

    Il termine appercezione si riferisce ad una particolare forma di percezione mentale, che si distingue per la chiarezza e la consapevolezza di sé. E stato int...

  • Apparenza Apparenza

    Nella filosofia antica il termine aspetto è usato per indicare un riferimento opinione, la percezione sensibile del fenomeno, considerando sia le condizioni ...

  • Ápeiron Ápeiron

    L ápeiron, il cui significato letterale è "illimitato", "infinity" o "undefined", rappresenta, secondo la filosofia di Anassimandro, larchè, che è lorigine e...

  • Anticipazione (filosofia) Anticipazione (filosofia)

    Il termine anticipazione prolessi dal verbo προλαμβάνω, di anticipare, prima, in latino anticipatio o praesumptio) in filosofia stoica si intendono quei conc...

  • Anima del mondo Anima del mondo

    LAnima del mondo è un termine filosofico utilizzato da platonici, per indicare la vitalità della natura nella sua interezza, trattati come un unico organismo...

  • Angoscia Angoscia

    L ansia è uno stato mentale cosciente, di un individuo caratterizzato da unintensa sensazione di ansia e di apprensione. Rappresenta una paura senza nome, le...

  • Aneddoto dei frantoi di Talete Aneddoto dei frantoi di Talete

    L aneddoto dei mulini di Thales, è un celebre aforisma attribuito dalla tradizione alla vita del filosofo milesio, il primo dei Sette saggi. Di ritorno da ri...

  • Analogia (filosofia) Analogia (filosofia)

    L analogia indica, in filosofia, in un rapporto di somiglianza tra due entità, tale che luguaglianza di alcuni dei loro aspetti particolari può essere fatta ...

  • Amoralità Amoralità

    Amoralità è un termine che in filosofia si esprime, non è lopposto della morale, ma lindifferenza, intenzionale o inconsciamente, fondata, nel rispetto di qu...

  • Amor proprio Amor proprio

    Lespressione di amore di sé, ha il significato generico di "amore di sé", è inteso come uno stand-alone comportamento della condizione umana. Si tratta di un...

  • Amor fati Amor fati

    Amor fati è una frase latina che si traduce in "lamore del destino": un concetto di destino trattati con lo stoicismo, che ha preso visione originale della c...

  • Alterità Alterità

    Lalterità, come sinonimo di diversità, si riferisce alla differenza tra le due entità. Derivato dal latino alter, diverse, il termine nel campo della filosof...

  • Aletheia Aletheia

    Aletheia è una parola greca tradotta in diversi modi" "apertura leggermente"”," rivelando”," rivelazione”, o l" verità”. Il significato letterale della parol...

  • Abitudine Abitudine

    Labitudine è la disposizione o attitudine acquisita attraverso lesperienza, ripetuta. Questa disposizione è insita nel comportamento degli esseri umani e ani...

A priori e a posteriori

La locuzione latina a priori e a posteriori, il che, tradotto letteralmente, significa "da ciò che è prima di" e "da cosa viene dopo", può essere trovato in ...

Abito (filosofia)

Labito, dal latino habitus, che si traduce il termine greco da aristotele héxis, può significare un modo di essere, di comportarsi, di disponibili. Il termin...

Abitudine

Labitudine è la disposizione o attitudine acquisita attraverso lesperienza, ripetuta. Questa disposizione è insita nel comportamento degli esseri umani e ani...

Acatalessia

L acatalessia, dal greco antico akatalepsia, significa "non comprensione" ed era la posizione teorica degli scettici, che ha sostenuto limpossibilità di cono...

Accidente (filosofia)

Accidenti è un termine filosofico coniato da Aristotele nei Topici, che è quello di indicare ciò che appartiene a un corpo in modo non sostanziale. Laccident...

Acosmismo

Acosmismo è un termine che il filosofo Georg Wilhelm Friedrich Hegel coniato nella seconda edizione della sua Enciclopedia delle scienze filosofiche per fare...

Adaequatio rei et intellectus

La filosofia Adaequatio rei et intellectus secondo Tommaso daquino è la prima Israeliano Isaac ben Solomon, un filosofo e un medico egiziano della cultura eb...

Affezione

Il termine affetto nel linguaggio comune viene usato nel significato di "affetto", definita come un sentimento di benevolenza verso il prossimo, di bassa int...

Aletheia

Aletheia è una parola greca tradotta in diversi modi" "apertura leggermente"”," rivelando”," rivelazione”, o l" verità”. Il significato letterale della parol...

Alienazione

Alienazione: altre). Il termine si riferisce a persona o a ciò che è altro, stranieri, non appartenenti alla nostra comunità, in pratica, che "non è dei nost...

Allegoresi

L allegoresi, un termine che deriva lunione di "allegoria" e "esegesi", che definisce una procedura operativa dellinterpretazione allegorici caratteristica d...

Alterità

Lalterità, come sinonimo di diversità, si riferisce alla differenza tra le due entità. Derivato dal latino alter, diverse, il termine nel campo della filosof...

Amicizia (filosofia)

L amicizia è un sentimento che si basa su una comunanza di sentimenti, interessi, e la stima reciproca. Difficile definire in modo univoco e definitivo, come...

Amor fati

Amor fati è una frase latina che si traduce in "lamore del destino": un concetto di destino trattati con lo stoicismo, che ha preso visione originale della c...

Amor proprio

Lespressione di amore di sé, ha il significato generico di "amore di sé", è inteso come uno stand-alone comportamento della condizione umana. Si tratta di un...

Amoralità

Amoralità è un termine che in filosofia si esprime, non è lopposto della morale, ma lindifferenza, intenzionale o inconsciamente, fondata, nel rispetto di qu...

Amore platonico

Lamore platonico è un modo usuale per definire una forma di amore privo della dimensione di passione. Infatti, Platone, considerata levidenza tra i corpi, il...

Analisi e sintesi

Il concetto di analisi, il metodo filosofico della conoscenza, nella filosofia europea, da Cartesio in poi, è spesso legato a quello di sintesi. Dove i due c...

Analogia (filosofia)

L analogia indica, in filosofia, in un rapporto di somiglianza tra due entità, tale che luguaglianza di alcuni dei loro aspetti particolari può essere fatta ...

Anamnesi (filosofia)

L anamnesi in filosofia platonica è il processo di reminiscenza, che, stimolato dalla percezione degli oggetti sensibili, porta luomo a riscoprire gradualmen...

Aneddoto dei frantoi di Talete

L aneddoto dei mulini di Thales, è un celebre aforisma attribuito dalla tradizione alla vita del filosofo milesio, il primo dei Sette saggi. Di ritorno da ri...

Angoscia

L ansia è uno stato mentale cosciente, di un individuo caratterizzato da unintensa sensazione di ansia e di apprensione. Rappresenta una paura senza nome, le...

Anima del mondo

LAnima del mondo è un termine filosofico utilizzato da platonici, per indicare la vitalità della natura nella sua interezza, trattati come un unico organismo...

Anticipazione (filosofia)

Il termine anticipazione prolessi dal verbo προλαμβάνω, di anticipare, prima, in latino anticipatio o praesumptio) in filosofia stoica si intendono quei conc...

Antinomie kantiane

Le antinomie kantiane, fare riferimento a "antinomia", un particolare tipo di ragionamento che indica la coesistenza di due affermazioni contraddittorie, cia...

Apatia (filosofia)

L apatia, o impassibile, è la virtù per eccellenza dello stoico, che, come latarassia, ma con effetti diversi, è nellassenza passioni.

Ápeiron

L ápeiron, il cui significato letterale è "illimitato", "infinity" o "undefined", rappresenta, secondo la filosofia di Anassimandro, larchè, che è lorigine e...

Apocatastasi

Apocatastasi è un termine dai molteplici significati a seconda dei contesti in cui viene utilizzato. Letteralmente significa "tornare al suo stato originale"...

Apollineo e dionisiaco

Apollineo e dionisiaco è unantitesi dei due principi o concetti fondamentali della filosofia di Friedrich Nietzsche, che è apparso per la prima volta come pa...

Aponia

La parola aponia deriva dalla lingua greca, da un alfa privativo e pònos, "fatica", "dolore", quindi lassenza di dolore. L aponia è un concetto filosofico de...

Appagamento

Nel lavoro della Società e Del suo scopo, Antonio Rosmini è dellappagamento e felicità distinguendoli dal piacere. Perché gli esseri umani a vivere insieme è...

Apparenza

Nella filosofia antica il termine aspetto è usato per indicare un riferimento opinione, la percezione sensibile del fenomeno, considerando sia le condizioni ...

Appercezione

Il termine appercezione si riferisce ad una particolare forma di percezione mentale, che si distingue per la chiarezza e la consapevolezza di sé. E stato int...

Appetizione

L di per sé è un termine proprio della dottrina di aristotele indicato con ὂρεξις intesa come desiderio o desiderio. Successivamente, la parola è stata trado...

Archè

L archè, rappresenta, per gli antichi greci la forza primordiale che domina il mondo, da cui tutto proviene e a cui tutto ritorna. Questo è un concetto molto...

Argomento (filosofia)

Il soggetto è il principale oggetto di studio della logica e, in particolare, dalla logica matematica. Un argomento è costituito da un insieme di proposizion...

Armonia prestabilita

L armonia prestabilita è un concetto derivato dalla scolastica rivisto dal filosofo tedesco Gottfried Leibniz per spiegare il tipo di relazioni che esistono ...

Aseità

Il termine aseità in filosofia indica la condizione di un essere che per esistere non ha bisogno di fare riferimento ad altri se non a se stesso perché ha in...

Assenso

Il concetto di assenso, intesa come partecipazione volontaria della ragione alla realtà rappresentata e percepita, in prima istanza, sensorialmente, risale a...

Assoluto

La soluzione hegeliana, tuttavia, adito a molte critiche da parte dei suoi contemporanei: secondo Schelling, per esempio, il pensiero può determinare solo le...

Assurdo

Il termine assurdo, con il significato di "dissonante"), indica tutto ciò che è contrario alla logica, è contraddittorio, o genera un senso del ridicolo.

Astrazione (filosofia)

Il termine astrazione deriva dal latino abstractio che, a sua volta, riflette quella greca "αφαίρεσις". In senso generico, lastrazione è il processo di pensi...

Atarassia

Latarassia è un termine filosofico, già utilizzato da Democrito, ma ha adottato principalmente da scuole post-aristoteliche, stoici, epicurei e scettici per ...

Attributo (filosofia)

Per lattributo in filosofia si intende generalmente la qualità che è correlata a unentità. In particolare, nella Logica di ciò che è affermato o negato il so...

Attualismo

La teoria dellattualità, o attualismo, è un principio comune a diversi campi considerare reale tutto ciò che esiste attualmente, nel flusso di questo tempo, ...

Aurea mediocritas

La sezione aurea o doro "moderazione" o "doro" via di mezzo" e non, come qualcuno potrebbe tradurre letteralmente, "aurea mediocrità", è una frase latina ado...

Autarchia (filosofia)

Il termine autosufficienza, dal greco antico αὐτάρκεια, "autosufficienza", composto di αὐτός "lo stesso" e ἀρκέω "sufficiente", in la filosofia assume import...

Autenticità

Il termine diretta, da cui è derivato che lautenticità è "autentico". La parola è composta da autòs se stesso e entòs, allinterno, e quindi nel senso più pro...

Autoconcetto

Il termine autoconcetto è utilizzato nella filosofia di Giovanni Gentile che è chiamato attualismo, dal momento che considera la mente come un "atto puro" ch...

Autocoscienza

L coscienza di sé, che è definibile come lattività riflessiva del pensiero con cui lio diventa cosciente di sé, lattività riflessiva, da dove si può iniziare...

Autosufficienza

Il concetto e la filosofia di autosufficienza si riferisce alla condizione delle persone, le case, le città, i meccanismi, lazienda, sistemi industriali, e n...

Azione (filosofia)

L azione è, da un punto di vista filosofico, lintervento di un corpo su un altro corpo, in modo che si può modificare. Lazione, nel senso comune, tuttavia, s...

Bejahung

La cosiddetta dichiarazione nietzschiana è un concetto filosofico sviluppato dal filosofo e scrittore tedesco Friedrich Nietzsche. Una formulazione esempio d...

Benevolenza

La benevolenza è definito nella cultura romana, come "sarà utile benevolentia movetur" il che significa che cè una voluntas, un atteggiamento spirituale, il ...

Caso (filosofia)

Se per filosofia si intende quella che distingue O di un evento che si verifica senza una causa definita e identificabile, contraddicendo così ogni teoria de...

Catarsi

La catarsi è un termine utilizzato per indicare la cerimonia di purificazione che si ritrova nelle diverse concezioni religiose e rituali magici che di solit...

Categoria (filosofia)

Le categorie sono: la maturazione di un predicato ad un soggetto. Sono in particolare le classi supremo di ogni predicato è possibile, con la quale essere in...

Causa (filosofia)

Nella storia della filosofia, la scienza e il senso comune, il concetto di causa, insieme con quello derivante di causalità o di relazione causale indica la ...

Certezza

La certezza è stato, di solito leffetto di unevidenza, in cui lindividuo acquisisce la convinzione soggettiva, la convinzione di aver raggiunto la conoscenza...

Circolo ermeneutico

Il circolo ermeneutico definisce il procedimento circolare che il fondamento di ogni atto di interpretazione. Lespressione si riferisce allermeneutica, che i...

Civetta di Minerva

La civetta di Minerva è il gufo che accompagna, da Omero in poi, le rappresentazioni di glaucopide Atena nei miti dellantica Grecia e di Minerva, nei miti de...

Clinamen

In fisica, epicureo, il clinamen è la deviazione della spontanea degli atomi nel corso della loro caduta nel vuoto in una linea retta, la deviazione casuale,...

Compassione (filosofia)

La compassione è un sentimento a cui un individuo percepisce ed emotivamente sofferenza altrui e di voler alleviare esso. Il concetto di compassione si rifer...

Comunicazione filosofica

La comunicazione filosofica, che è, il modo di comunicare il pensiero filosofico, è un aspetto specifico della comunicazione, che è lattività è tipicamente u...