Топ-100

Ierogamia

La ierogamia o hieros gamos, che è sinonimo teogamia indica un rito sessuale, in cui due o più partecipanti umani rappresentano la sacra unione, o sizigia tra un dio e una dea.
La nozione di hieros gamos non presuppone necessariamente le prestazioni effettive rituale, ma è utilizzato anche in un contesto che è puramente simbolico, mitologico, in particolare nellalchimia e, quindi, nella psicologia analitica junghiana.

image

1. Linduismo. (Hinduism)
Nellinduismo la tradizione di devadasi देवदासी / ದೇವದಾಸಿ, "il servo di dio è una tradizione religiosa in cui le ragazze giovani sono "sposati" e dedicato a una divinità deva o devi o a un tempio indù e include alcuni aspetti come il prestarsi a prendere temporaneamente la sede allinterno del complesso del tempio. Originariamente, oltre a prendersi cura del tempio e di eseguire le opportune rituali, queste donne hanno imparato e praticato Sadir, lOdissi e altre forme di danza classica indiana, è venuto in possesso di queste tradizioni artistiche hanno goduto di un alto status sociale.
Anche se in genere si svolgono le loro danze in lode della divinità, con il tempo, questo, di per sé, si è evoluto in un vero matrimonio sacro.

2. Il vicino oriente antico. (The ancient near east)
Di solito celebrata in primavera, è un antico rituale simbolico, i cui partecipanti, ha assunto le caratteristiche di divinità, spesso agisce come un condotto per la divinità in questione. Con la loro unione garantita la fertilità di se stessi, per la terra e per la gente. Il rito si è spesso praticata dal monarca e una sacerdotessa della divinità poliade.
Un esempio molto antico è il "matrimonio sacro" fra il re di una città-stato sumera o "it" e lalta Sacerdotessa di Inanna, dea dellamore e della guerra. Lungo le rive del Tigri e dellEufrate cerano innumerevoli santuari e templi dedicati alla dea, il tempio di Eanna, che significa "casa del cielo", in Uruk è stato il più grande di questi. Il tempio situato sacerdotesse in carica, chiamate Nadītu: la sacerdotessa avrebbe scelto per il suo letto, un giovane uomo che avrebbe rappresentato il pastore Dumuzi, consorte di Inanna, in un hieros gamos celebrato durante la cerimonia annuale dellalbero Duku, poco prima della luna nuova, durante le vacanze dellequinozio autunno.
Negli studi sulla religione e la mitologia sumera è accertato che, quando il re Gudea costruito un tempio, riservato per il suo dio e per la sua paredra la stanza in cui si doveva essere la loro unione.
Nella religione dellimpero babilonese, il rito ha avuto luogo nel corso della grande Festa del Nuovo Anno Akītu o Zagmuk, e consisteva nel ierogamia, cioè, lungo la sacra di Marduk con la sua paredra Sarpanitum, la cui conseguenza è stata il rinnovamento della vita umana, animale e vegetale sulla terra.
In alcune iscrizioni, ci sono le descrizioni di una ierogamia: il dio che accende il desiderio è rispetto allaquila segue con lo sguardo di un animale selvatico, per una turbina che aziona la battaglia, quando si lascia il letto coniugale, è di fronte al sole che sorge su di Lagash. La dea deve essere la preoccupazione verso il coniuge, il coniuge tendente al loro dimora: è assimilato a Tigris fiume in piena, è la regina, la figlia del dio del cielo, il giardino è sollevato il vaso di libagione.
Ci sono stati ritrovamenti archeologici che documentano il tempio di Ištar a Assur ha coniato piccole lastre di piombo, raffigurante una Ierogamia.
La prostituzione sacra era comune nel Vicino Oriente antico.

3. Nella mitologia greca. (In Greek mythology)
Linterno della mitologia greca lesempio più classico di hieros gamos è il matrimonio di Zeus ed Era celebrata allHeraion isola di Samos, e, senza dubbio, tra i suoi predecessori, architettonico e culturale. Alcuni studiosi sarebbe limitare il significato al termine di una rievocazione, ma la maggior parte accetta lestensione dellunione, reali o simulate, nella promozione della fertilità: unaltrettanto antica unione divina è quella di Demetra con Giasione, emesse in un solco arato tre volte, un primitivo aspetto di un Demetra sessualmente attivo e segnalato da Esiodo, la cui origine sarebbe situato a Creta, in la civiltà minoica, come tanta inizio del mito greco.
Nella successiva culti religiosi, Walter Burkert ha trovato la prova di greco "scarse e poco chiare": "Fino a che punto, ad un matrimonio sacro non era solo un modo di vedere la natura, ma un atto espresso o accennata nel rituale è difficile da dire," il più noto esempio di rituale sopravvivere nella Grecia classica è la hieros gamos e approvato allAntesterie dalla moglie dellArconte re basileus Arconte di Atene, nella sua origine, pertanto, associato con la regina di Atene con il dio greco Dioniso, presumibilmente, rappresentata dal suo sacerdote o il basileus stesso, nella festa di Boukoleion tenuto nellAgorà.
Breve-fecondazione-unione mistica genera Dioniso, mentre luomo è mortale per una notte, ha raggiunto la potenza di dio, il cui risultato, attraverso la telegonia, o la gravidanza ereditato", era nella natura semi-divina degli eroi greci, come Teseo ed Eracle, tra gli altri.

4. Il buddhismo tantrico. (Tantric buddhism)
In tantrica del buddhismo Vajrayana in Nepal, Bhutan, India e Tibet, yab-yum è un rituale eseguito dalla divinità maschile in unione con la sua consorte femminile. Il simbolismo è associato con anuttarayoga tantra dove la figura maschile è di solito collegato alla compassione, Karuna, e "mezzi abili" upāya-Kaushalyâ, uno dei percorsi buddhisti atti di liberazione, e il partner femminile è legata alla conoscenza-prajñā. Yab-yum è generalmente inteso rappresentare lunione di primordiale o mistica saggezza e compassione.
Maithuna) è un termine sanscrito usato nel Tantra, ed è più spesso tradotto come unione sessuale nel contesto di un rituale. È il più importante dei cinque makara mitologia indiana linsegna della divinità di amore Kama, e costituisce la parte principale del Grand Rituale Tantra variamente noto come Panchamakara, Panchatattva, e Tattva Chakra. Il simbolismo dellunione delle polarità è un insegnamento centrale nel Buddismo tantrico, in particolare in Tibet. Unione svolte dai professionisti come unesperienza mistica nel suo corpo.

5. Gli egizi, Celti, Fenici. (The egyptians, the Celts, Phoenicians)
Presso gli Egizi, Celti, Fenici per la ierogamia è stata praticata. Nellantico Regno egiziano III millennio. C. coppia sacra tra il faraone e la sacerdotessa dalto rango commemorato il matrimonio di Dado il Cielo e Geb, la Terra. In Irlanda, i Celti (IV - III sec. un. C. coltivato personalizzato, secondo il quale la dea della Terra ha dato il potere di un re, è stato designato attraverso il rapporto sessuale.

6. Alchimia e psicologia junghiana. (Alchemy and jungian psychology)
Il hieros gamos è uno degli argomenti che Carl Gustav Jung ha ampiamente trattato, in particolare nel suo libro Simboli della Trasformazione. Nel romanzo Hieros Gamos-Unione Sacra, Una Confessione 2013, lautrice Lia Cacciari è ispirato ad esplorare il tema di Jung di hieros gamos come ununione alchimia di opposti, di raccontare una storia di faide medievale fratelli, che culmina in ununione incestuosa.

7. Wicca
Nella Wicca, il Grande Rito è basata principalmente sul Hieros Gamos. In genere è emanato simbolicamente con un pugnale puntato posta sulla sommità di una tazza, lazione liturgica, di cui è simboleggia lunione del maschile e del femminile divino, di matrimonio o di unione sacra. Nella Wicca, british tradizionale, il Grande Rito, è talvolta eseguita, in realtà, dal sommo Sacerdote e Sacerdotessa.

come quella dell Olimpo, sia stata considerata il sacro luogo della ierogamia del cielo Urano e della terra Gaia essendo noto che il santuario
la ricomposizione dei contrari simboleggiata dal matrimonio sacro, o ierogamia della coppia Sole - Luna nell opus alchemicum o Rebis. Secondo il Rosarium
Pirenne - Delforge, Bryn Mawr Classical Review, April 28, 2009. Prostituzione sacra Ierogamia ierodulo, su Treccani.it Enciclopedie on line, Istituto dell Enciclopedia
portato il kernos un cratere contenente dei lumi. Infine avveniva una ierogamia in cui gli iniziati, identificandosi con Attis, celebravano le nozze
culto, forse come forma di rito di fertilità e del matrimonio divino o ierogamia Gli studiosi hanno a lungo considerato tali pratiche come esser di uso
ritengono inoltre che il poema fosse recitato, forse in una sorta di ierogamia Gli dèi non compaiono a fornire lunghe esibizioni di sapienza mitologica
culto di Atena. Secondo un racconto dei miti fu lui l inventore delle ierogamie culti cerimonie religiose dove venivano celebrate le nozze fra Zeus ed
che simboleggia il rebis o unione degli opposti realizzata dalla rubedo Ierogamia di Sole e Luna ad opera del serpente mercuriale, dal Clavis Artis 1738
giorni della canicola, e si suddividevano in tre parti: nascita del dio, ierogamia con Afrodite e morte di Adone. Costante è la presenza nelle pitture vascolari

vengono presentati come una coppia sposata in un matrimonio celeste ierogamia o come fratello e sorella nel caso di Apollo e Artemide della religione
di credenze, costituito da un unica Dea e da un solo dio i quali nella ierogamia giungono a rappresentare un tutto unitario. All interno del politeismo
religiosa inaugurata dalla V dinastia, anche mediante il mito di una ierogamia cioè il rapporto sessuale tra una divinità e un mortale. Uno dei racconti
come uno dei più primitivi simboli di fertilità Il matrimonio sacro o Ierogamia tra il sovrano e la regina madre, che annunciava il ritorno dell annuale
che in alcuni casi copia, al Tempio funerario di Deir el - Bahari la ierogamia cioè il rapporto sessuale tra una divinità e un mortale, della propria
Sessuale, Lilith la Dea Nera All Insegna di Isthar 1991 Coito riservato Ierogamia Incarico della Dea Maithuna Marjorie Cameron e il marito Jack Parsons
Poems Londra 1985 p. 178. Divinità dell amore Divinità della fertilità Ierogamia Itifallico Magia sessuale Prostituzione sacra Sparagmòs Tantra Veneri
sulla sua cima, spesso coperta di nubi, si consumano le nozze sacre ierogamia tra Cielo e Terra. Il monte Tabor, luogo della sepoltura di Adamo, segna
riempie con la sua acqua Questo passaggio potrebbe riferirsi alla ierogamia o matrimonio sacro di Enki con Ki Ninhursag la terra I suoi simboli
albeggiante, quindi a forma di ferro di cavallo. Lo scopo di questa ierogamia è quello di incanalare la potenza lo ojas del sacro stallone che per