Топ-100

Teoria della letteratura

La teoria della letteratura è la disciplina che si occupa di definire e di studiare il concetto di letteratura e i metodi di analisi letteraria. Sono perciò questioni della teoria della letteratura la classificazione dei generi letterari, lo studio delle tecniche di scrittura e lapprofondimento delle varie tematiche letterarie.

image

1. Storia
La teoria letteraria è una disciplina che ha radici molto antiche. Già nellAntica Grecia, il filosofo Aristotele, nella sua Poetica, analizzò a fondo i generi letterari dellepoca, in particolare la tragedia, della quale stabilì sei elementi costitutivi. Inoltre introdusse nuovi concetti estetici come quello di mimesi e catarsi le unità aristoteliche, tre pilastri della tragedia che stabiliscono la quantità dei luoghi un solo luogo, il tempo una sola giornata e lazione generale un inizio, uno svolgimento e una conclusione in cui si deve svolgere la rappresentazione di una tragedia. In seguito, queste tre regole furono erroneamente interpretate da diversi umanisti che non riferirono le tre unità alla "rappresentazione" della tragedia, bensì alla tragedia stessa, la quale doveva svolgersi in un giorno, in un solo luogo e senza trame secondarie. Dopo Aristotele moltissimi altri studiosi si sono dedicati alla teoria letteraria, sebbene nessuno lo abbia fatto come interesse primario; Alessandro Manzoni scrisse diversi saggi che trattano argomenti di teoria letteraria, come la Prefazione al Conte di Carmagnola, la Lettre à monsieur Chauvet sur lunité de temps et de lieu dans la tragédie, la Lettera Sul romanticismo al Marchese Cesare DAzeglio, Del romanzo storico e Dellinvenzione. La teoria letteraria moderna nacque ai primi del Novecento con le teorie dei formalisti russi "scoperti" in occidente solo negli anni sessanta e di alcuni studiosi anglosassoni che in seguito verranno riuniti sotto la definizione di new critics. Negli stessi anni in Italia Benedetto Croce intitolava Teoria e storia della letteratura le lezioni tenute in Napoli dal 1839 al 1848 del critico letterario Francesco De Sanctis. A livello accademico, si possono citare i teorici letterari Franco Brioschi, René Wellek e Giovanni Bottiroli.

La letteratura si è sviluppata in modi e tempi differenti nei diversi paesi. La storia della letteratura si occupa di studiare, per ciascuna lingua o
le altre del continente europeo. La teoria della letteratura è assai diffusa in molti dipartimenti di letteratura comparata delle università statunitensi
Teoria della prosa in russo: О теории прозы? , traslitterato: O teorii prozy è un saggio di Viktor Šklovskij pubblicato nel 1925. Sulla prefazione, in
Disambiguazione Se stai cercando l omonima rivista, vedi Letteratura rivista La letteratura di una certa lingua è l insieme delle opere scritte e pervenute
La teoria del tutto. In fisica la teoria del tutto, conosciuta anche come TOE acronimo dell inglese Theory Of Everything è una ipotetica teoria fisica
alla prassi ma mentre la teoria può prevedere o auspicare un applicazione pratica, la teoresi la esclude a priori Il lemma teorìa ϑεωρία originariamente
fisica teorica la teoria delle stringhe, dall inglese String theory il significato più comune del termine string è corda è una teoria ancora in fase
Una teoria del complotto o teoria della cospirazione è una teoria che attribuisce la causa di un evento, o di una catena di eventi in genere politici
soprattutto in funzione del pubblico cui si rivolge. Almeno in teoria dunque, si tratta di una letteratura disposta a sacrificare la qualità stilistica e contenutistica
L espressione teoria della Terra cava rappresenta un filone di diverse teorie formulate da pensatori in varie epoche storiche, secondo cui il pianeta
La letteratura tedesca raccoglie l insieme delle opere letterarie scritte in tedesco, per cui vengono incluse la letteratura austriaca, quella della Svizzera