Топ-100

ISO 639-2

Lo standard ISO 639-2, seconda parte dello standard internazionale ISO 639, è un elenco di codici a tre lettere identificativi dei nomi dei linguaggi. È stato pubblicato per la prima volta nel 1998 con il nome Codici per la rappresentazione dei nomi dei linguaggi - Parte 2: Alpha-3 code.
Sebbene in generale ad ogni linguaggio corrisponda un solo codice, ventidue linguaggi fanno eccezione, avendo due codici. Per questi linguaggi, un codice è per uso "bibliografico" ISO 639-2/B, mentre laltro è per uso "terminologico" ISO 639-2/T. In pratica, il codice bibliografico deriva dal nome in inglese di tale linguaggio, mentre quello terminologico è derivato dal nome nella lingua di origine.
La Biblioteca del Congresso è lautorità di registrazione per lISO 639-2. In questo ruolo la Biblioteca del Congresso riceve e rivede le proposte di cambiamento.

1. Storia
Lattività per lo standard ISO 639-2 è iniziata nel 1989 in quanto lo standard ISO 639-1 usa solo due lettere per ogni linguaggio e non ne poteva includere in numero sufficiente. Lo standard ISO 639-2 è stato rilasciato per la prima volta nel 1998.
Nella pratica lISO 639-2 è stato largamente sostituito dallISO 639-3 2007 che include tutti i codici dellISO 639-2 più molti altri, tuttavia lISO 639-3 non include le collezioni di linguaggi dellISO 639-2 che invece sono inclusi nellISO 639-5.

2. Ambito e tipo
I codici dellISO 639-2 introducono unampia varietà di codici e di tipi descritti di seguito:
Macro-linguaggi parte 3
Casi speciali parte 2, 3
Dialetti
Collezione di linguaggi parte 1, 2, 5
Linguaggi individuali
Linguaggi riservati per uso locale parte 2, 3
Tipi per linguaggi individuali:
Lingue antiche parte 1, 2, 3
Lingue artificiali parte 2, 3
Lingue storiche parte 2, 3
Lingue in uso parte 2, 3 tutti i macro-linguaggi sono linguaggi in uso
Lingue estinte parte 2, 3
Codici bibliografici e terminologici:
Bibliografie parte 2
Terminologie parte 2

3. Elenco codici ISO 639-2
Di seguito è presentata una lista non esaustiva dei codici ISO 639-2, ordinata secondo il nome del linguaggio in italiano. Esistono i seguenti casi particolari:
mis è usato per identificare "linguaggi non presenti nel codice"
mul è usato per identificare "linguaggi multipli"
Lintervallo tra qaa e qtz è riservato e non usato dallo standard
und è usato per definire "linguaggi non identificati", ovvero lo si usa quando si è obbligati a usare il codice ISO 639-2 ma non si è a conoscenza del nome del linguaggio in questione
zxx è usato per identificare un testo "senza significato linguistico"

ISO 639 è uno standard internazionale per la classificazione dei linguaggi e dei gruppi di linguaggi, e attribuisce loro un codice identificativo univoco
ISO 639 - 3 è la terza parte dello standard internazionale ISO 639 un sistema elaborato per classificare tutti i linguaggi tra cui anche tutte le lingue
ISO 639 - 5 è la quinta parte dello standard internazionale ISO 639 che elenca i codici brevi per la individuazione delle diverse famiglie e gruppi di
ISO 639 - 1 è la prima parte dello standard internazionale ISO 639 che elenca i codici brevi per l individuazione delle maggiori lingue parlate nel mondo
La lingua soninke codice ISO 639 - 2 e ISO 639 - 3 snk o soninké Soninke: Soninkanxaane è una lingua mende parlata dal popolo dei Sarakole in Africa occidentale
questo idioma erano stati assegnati il codice mo in ISO 639 - 1 e il codice mol in ISO 639 - 2 e ISO DIS 639 - 3. Successivamente sono stati ritirati perché il
Voci principali: ISO 639 - 3, Codici ISO 639 - 3. Di seguito la lista completa dei Codici ISO 639 - 3 lettere A e B Codici ritirati Codici ritirati Retired
standard ISO 3166 - 2 pubblicato dalla ISO 3166 Maintenance Agency ISO 3166 MA I nomi delle suddivisioni sono scritti in Kalaalisut, il cui codice ISO 639 - 1
Voce principale: Codici ISO 639 - 3. Di seguito la lista completa dei Codici ISO 639 - 3 lettere C, D, ed E Codici ritirati Codici ritirati Codici ritirati
costituita dal codice ISO 3166 - 1 FI identificativo della Finlandia, mentre la seconda parte è costituita da un gruppo di due lettere. ISO 639 - 1 codes are used
Voce principale: Codici ISO 639 - 3. Di seguito la lista completa dei Codici ISO 639 - 3 lettere F, G, H, I, J, K e L Codici ritirati Codici ritirati Codici
detta: onandaga - ISO 639 - 3: ono Canada anche USA β. Seneca - Cayuga 1. Seneca - ISO 639 - 3: see USA anche Canada 2 Cayuga - ISO 639 - 3: cay Canada anche