Топ-100

Competenza interculturale

La competenza interculturale è la capacità di comunicare in modo efficace con persone di altre culture. Questa capacità può presentarsi già in giovane età o può essere sviluppata. La struttura della competenza interculturale comprende: le conoscenze culturologiche generali e specifiche, la capacità di interagire a livello pratico, la ricettività interculturale e psicologica.

1. Fattori che determinano la sensibilità interculturale
Ognuno ha una propria storia personale, una propria vita e, in generale, una propria cultura che comprende un aspetto geografico, etnico, morale, religioso, politico e storico, e unidentità culturale. Nei rapporti personali ciò riguarda naturalmente le persone provenienti da altri ambienti culturali, continenti o paesi, e anche da altre società, di sesso diverso, ecc. le cosiddette subculture. Anche allinterno della stessa famiglia possono coesistere diversi valori culturali.

2. Presupposti
I presupposti fondamentali sono rappresentati dalla sensibilità e dalla sicurezza in sé stessi, dalla comprensione dei comportamenti altrui e modelli mentali, così come dalla capacità di esprimere chiaramente e precisamente il proprio punto di vista; farsi capire e mostrare flessibilità, dove possibile, ed essere chiari, se necessario. Si tratta di un giusto equilibrio tra: conoscenza ed esperienza delle altre culture, individui, nazioni, comportamenti, ecc., la fiducia in sé stessi, la consapevolezza della propria forza, dei propri punti deboli, i bisogni e la stabilità emotiva.

3. Differenze culturali
Nellanalisi dei tratti culturali si distinguono i seguenti aspetti: individualismo stimoli individuali, collettivismo stimoli di gruppo, femminilità scelta conflittuale in base al principio di identità, orientamento al gruppo singolo e alla qualità di vita e mascolinità scelta conflittuale nella lotta tra pari, competitività, superamento delle incertezze secondo il formalismo o in opposizione a esso, distanza del potere differenza reale o sentita tra classi gerarchiche, monocronia tutte le azioni si svolgono in sequenza e policronia più azioni che si svolgono contemporaneamente, segni strutturali. Secondo questi e altri criteri si distinguono paesi, regioni, società/aziende, gruppi sociali così come gli individui. Le speranze di successo di una collaborazione, in particolare, durante negoziati, cooperazioni, associazioni/unioni, ecc., possono essere realisticamente valutate e persone preparate possono ricoprire posizioni di grande responsabilità.

multietnica Dialogo tra culture Dialogo interculturale Competenza interculturale Comunicazione interculturale su thes.bncf.firenze.sbn.it, Biblioteca
Commissione europea Anno europeo del dialogo interculturale il Consiglio d Europa ha definito il dialogo interculturale come: un aperto e rispettoso scambio
cercando altri significati, vedi Dialogo interculturale Comunicazione interculturale o Competenza interculturale Il concetto di Dialogo di Civiltà o di
books.google.it. EN Zorzi Daniela, Dalla competenza comunicativa alla competenza comunicativa interculturale Università di Bologna, 1996, su venus.unive
della scuola interculturale Nuovi modelli per l integrazione, Erickson, Trento 2010, Il racconto dell altro. Educazione interculturale e letteratura
La competenza sociale è la competenza psicologica, relazionale e comunicativa, legata all adeguata comprensione ed utilizzo, da un punto di vista cognitivo
decostruzionismo Dialogo interculturale Comunicazione interculturale Competenza interculturale Dialogo tra culture Educazione interculturale Jacques Derrida Multiculturalismo
lingue straniere competenza matematica e competenze di base in scienze e tecnologia competenza digitale imparare ad imparare competenza sociale e civica
con Lynne Chisholm La scarpetta di Cenerentola. Gioventù e Competenza Interculturale in Alto Adige Südtirol. Rapporto di ricerca su una ricchezza disconosciuta
mutevoli fisionomie 2005, Guerini e Associati Didattica interculturale Nuovi sguardi, competenze percorsi Favaro Graziella, 2004, Franco Angeli Istituzioni
ancora che è necessario pro - muovere e far emergere. La mediazione interculturale si situa proprio all interno di questa dimensione maieutica, caratteristica