Топ-100
  • Teoria della pertinenza Teoria della pertinenza

    La teoria della pertinenza, sviluppato dallantropologo cognitive francese Dan Sperber e linguista britannico Deirdre Wilson, è una teoria della cognizione e ...

  • Tema e rema Tema e rema

    In linguistica pragmatica, la coppia di termini "tema" e "rema" è quello di distinguere, nel contesto di un enunciato, di cui è presente come si è detto. In ...

  • Referente Referente

    In linguistica, è chiamato il "referente" entità, la realtà o la situazione extralinguistica indicato da un segno linguistico. Il termine referente è utilizz...

  • Mondegreen Mondegreen

    In linguistica, un mondegreen è il fenomeno in cui, a causa di unerrata percezione o linterpretazione di una frase, questultima viene scambiato per un altro ...

  • Interrogazione (linguistica) Interrogazione (linguistica)

    L query è un tipo di atto linguistico inteso a richiedere allinterlocutore veloce o azione. Può essere effettuato mediante morfologica, sintattica e prosodic...

  • Conversazione Conversazione

    La conversazione, parlando a bassa voce tra la maggior parte delle persone è sinonimo di dialogo, è uninterazione report, in cui si presuppone la cooperazion...

  • Contesto (linguistica) Contesto (linguistica)

    In linguistica, il termine ha diversi significati: È linsieme degli elementi di un testo in cui sono presenti o implicita, in relazione tra di loro. Il testo...

  • Pragmatica Pragmatica

    La pragmatica è una disciplina della linguistica che si occupa di utilizzo nel contesto del linguaggio come azione reale e concreta. Non lingua intesa come s...

Pragmatica

Pragmatica

La pragmatica è una disciplina della linguistica che si occupa di utilizzo nel contesto del linguaggio come azione reale e concreta. Non lingua intesa come s...

Contesto (linguistica)

In linguistica, il termine ha diversi significati: È linsieme degli elementi di un testo in cui sono presenti o implicita, in relazione tra di loro. Il testo...

Conversazione

La conversazione, parlando a bassa voce tra la maggior parte delle persone è sinonimo di dialogo, è uninterazione report, in cui si presuppone la cooperazion...

Deissi

Il termine deissi è definito, in linguistica, luso di espressioni che, allinterno di un enunciato, si riferiscono a: Per le persone che emettere o da ricever...

Determinazione (linguistica)

In linguistica, la determinazione è una relazione di grammatica o di semantica che lega un elemento gerarchicamente sovraordinato a un altro elemento.

Enciclopedia (linguistica)

In linguistica, per lenciclopedia si riferisce al dato di conoscenza che gli altoparlanti hanno del mondo. Ogni operazione, in modo che il volto conto delles...

Enunciazione

In ogni comunicazione, orale o scritta, sono presenti in un enunciato e unenunciazione. Lenunciato è il risultato di una lingua, cioè la parola o il testo sc...

Focalizzazione (linguistica)

In linguistica, lattenzione è limportanza di rema. In molte lingue, messa a fuoco può essere messo in atto attraverso varie strategie: con gli strumenti pros...

Interrogazione (linguistica)

L query è un tipo di atto linguistico inteso a richiedere allinterlocutore veloce o azione. Può essere effettuato mediante morfologica, sintattica e prosodic...

Massime conversazionali

Il massimo di conversazione, definito negli anni settanta nella teoria della conversazione del filosofo inglese Herbert Paul Grice, sono i principi regolativ...

Mondegreen

In linguistica, un mondegreen è il fenomeno in cui, a causa di unerrata percezione o linterpretazione di una frase, questultima viene scambiato per un altro ...

Olofrase

In linguistica, la parola "condanna" dichiaro), chiamata anche la parola-frase, è un segno che trasmette il significato di unintera frase. Un esempio di ques...

Paralinguistica

La paralinguistica è la branca della linguistica che studia lingue che utilizzano i riferimenti della comunicazione non verbale. Il nome deriva dalla parola ...

Presupposizione (linguistica)

In linguistica pragmatica, il termine assunzione significa veloce implicita alla base di un enunciato. Questa informazione è condivisa dalle parti interessat...

Referente

In linguistica, è chiamato il "referente" entità, la realtà o la situazione extralinguistica indicato da un segno linguistico. Il termine referente è utilizz...

Routine (linguistica)

In linguistica pragmatica, per la routine è definito come un atto linguistico privo di una forza reale e pragmatico. Sono di routine, per esempio, i messaggi...

Tema e rema

In linguistica pragmatica, la coppia di termini "tema" e "rema" è quello di distinguere, nel contesto di un enunciato, di cui è presente come si è detto. In ...

Teoria della pertinenza

La teoria della pertinenza, sviluppato dallantropologo cognitive francese Dan Sperber e linguista britannico Deirdre Wilson, è una teoria della cognizione e ...

Topicalizzazione contrastiva

La topicalizzazione contrastiva della lingua, è nellanticipazione di un componente senza la ripresa. Lelemento topicalizzato è pronunciato con enfasi. Sulla ...